Community
Seleziona una lingua
Crea percorso fino qui Copia il percorso
Bici da corsa Percorso consigliato

Palaronda Road Bike Tour

Bici da corsa · San Martino di Castrozza, Primiero, Vanoi
Responsabile del contenuto
APT San Martino di Castrozza Partner verificato  Explorers Choice 
  • Foto: ApT San Martino, APT San Martino di Castrozza
m 2000 1500 1000 500 80 60 40 20 km
Il giro, che sfiora i 100 km, offre molteplici paesaggi, passando lungo tre vallate attraversando quattro passi dolomitici.
media
Lunghezza 95,7 km
9:31 h.
2.795 m
2.798 m
2.039 m
595 m
Un giro entusiasmante per chi vuole mettersi alla prova, alternando salite impegnative e discese veloci, a tratti tecniche.
Immagine del profilo di ApT San Martino
Autore
ApT San Martino
Ultimo aggiornamento: 02.07.2019
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.039 m
Punto più basso
595 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 17,66%Strada sterrata 0,79%Sentiero 0,04%Strada 81,50%
Asfalto
16,9 km
Strada sterrata
0,8 km
Sentiero
0 km
Strada
78 km
Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

Si consiglia l'utilizzo del caschetto e di kit luci di sicurezza per i tratti in galleria

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

www.primierobike.com

 

Partenza

Autostazione di Fiera di Primiero (707 m)
Coordinate:
DD
46.174349, 11.829180
DMS
46°10'27.7"N 11°49'45.0"E
UTM
32T 718377 5117310
w3w 
///astuti.danzato.inclusa
Mostra sulla mappa

Arrivo

Autostazione di Fiera di Primiero

Direzioni da seguire

Partendo dalla Stazione degli Autobus di Fiera di Primiero proseguiamo in direzione nord, costeggiando il Torrente Canali, per immettersi poi sulla SS del Passo Cereda da dove si contano circa 8 km allo scollinamento; al termine del primo km (che si presenta in leggerissima salita) la strada diventa subito molto tosta per altri 2 km, con pendenze che toccano il 15%, fino al bivio con la Val Canali, dove proseguiremo svoltando a destra, continuando a salire in modo regolare per i rimanenti 5 km (prima degli ultimi tornanti che tagliano i prati appena sotto il Passo troveremo circa 6/700 metri piu' impegnativi, tra il 10% e il 12%). La discesa che scende fino al piccolo abitato di Sagron-Mis e' breve, ma dopo poche centinaia di metri diventa ripida e veloce con un paio di tornanti e curve strette, dove è bene prestare attenzione. Dopo le ultime case del paese, in prossimità del confine tra Trentino e Veneto, troviamo un tratto abbastanza facile e pedalabile che attraversa alcune frazioni, fino all' abitato di Gosaldo (l'arrivo in paese è preceduto da una picchiata con pendenza oltre il 20% di circa 300 m). A Gosaldo svoltiamo a sinistra dopo la Chiesa ed iniziamo subito la salita verso Forcella Aurine, con qualche tratto impegnativo nel primo km, che si addolcisce man mano che saliamo; totale dell'ascesa 3km. Trovati gli impianti di risalita sulla destra, iniziamo i 14 km di discesa molto bella, su strada ampia e lunghi tornatoni intervallati da veloci rettilinei; arrivati in fondo troviamo una grossa rotonda (stabilimento Luxottica sulla dx), qui possiamo decidere se passare per il centro di Agordo o svoltare a sinistra e percorrere una stradina secondaria che dopo un paio di kilometri si immetterà' nella S.S. Agordina all' altezza di Taibon Agordino. Proseguiamo sulla Strada Statale per circa 2km per poi svoltare a sinistra appena prima del tunnel lungo la vecchia strada in direzione Cencenighe. Arrivati in paese, al primo incrocio svoltiamo a sinistra in direzione Falcade e anche questa volta ci portiamo subito sulla sinistra prima del tunnel, salendo lungo la strada vecchia (troviamo una galleria breve ma abbastanza buia). A questo punto rintriamo sulla S.S. salendo sempre in direzione Falcade passando per i piccoli centri abitati di Mas e Canale d'Agordo. Una volta arrivati a Falcade centro, proseguiamo in direzione Passo Valles, verso il quale svolteremo sulla sx circa 1,5 km dopo l' abitato di Falcade Alto. Iniziamo ora gli 8 km di salita continua con pendenza che si aggira intorno all'8/10%; solo un breve tratto prima del Passo si addolcisce lievemente per circa 1 km prima dello scollinamento. Iniziamo la discesa, nel primo tratto molto tecnica con curve e controcurve molto ravvicinate, e'molto divertente fino a Malga Vallazza, per poi diventare molto scorrevole e velocissima fino ai due tornanti ravvicinati che rallentano la velocità all' altezza del bivio con la Val Venegia dove proseguiremo dritti per altri 3 km in direzione Paneveggio-Predazzo. Finita la discesa svoltiamo a sinistra in direzione Passo Rolle, 7 km abbastanza costanti con pendenza che si aggira intorno al 6/7%. Scolliniamo il Passo Rolle e iniziaamo una lunga discesa di 23km che ci riporterà' a Fiera di Primiero, attraversando l'abitato di San Martino di Castrozza dopo circa 9 km, con una discesa molto bella e a tratti tecnica ma con sede stradale larga e priva di particolari insidie.  

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Mezzi di trasporto pubblico: www.ttesercizio.it

Come arrivare

A13 (Bologna-Padova) uscita Padova Sud oppure Padova Ovest
SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Trento) fino a Cismon del Grappa
SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten
SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle
Nota: 130 km circa da Padova a San Martino; il tratto Padova-Cittadella della statale nr. 47 della Valsugana è molto trafficato nei giorni feriali.

 

A4 (Torino-Trieste) fino a Vicenza + A31(Vicenza-Valdastico) uscita Dueville
SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Trento) fino a Cismon del Grappa
SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten
SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle
Nota: 100 km circa da Dueville a San Martino.

 

A22 (Modena-Verona-Brennero) uscita Trento Sud
SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Padova) fino a Cismon del Grappa
SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten
SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle
Nota: 110 km circa da Trento a San Martino; gran parte del tratto Trento-Cismon del Grappa della statale nr. 47 della Valsugana è una superstrada molto veloce.

 

A22 (Modena-Verona-Brennero) uscita Egna-Ora (BZ)
SS48 (direzione Val di Fiemme - Val di Fassa) fino a Predazzo
SS50 per Passo Rolle, San Martino di Castrozza e Primiero (nell’ordine)
Nota: 70 km circa da Ora a San Martino.

Dove parcheggiare

Parcheggio (a pagamento nei mesi di luglio e agosto) presso stazione autocorriere

Coordinate

DD
46.174349, 11.829180
DMS
46°10'27.7"N 11°49'45.0"E
UTM
32T 718377 5117310
w3w 
///astuti.danzato.inclusa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Casco, mantellina antipioggia/antivento

Percorsi consigliati nei dintorni

 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
95,7 km
Durata
9:31 h.
Salita
2.795 m
Discesa
2.798 m
Punto più alto
2.039 m
Punto più basso
595 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Andata e ritorno Percorso ad anello Panoramico Punti di ristoro lungo il percorso

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio