Community
Seleziona una lingua
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Mountain bike Top

Anello Primiero – Passo Cereda: dai paesi ai pascoli in quota - Tour 2268

Mountain bike · San Martino di Castrozza, Primiero, Vanoi
Responsabile del contenuto
APT San Martino di Castrozza Partner verificato  Explorers Choice 
  • /
    Foto: APT San Martino di Castrozza
m 2000 1800 1600 1400 1200 1000 800 600 400 30 25 20 15 10 5 km
Un tracciato unico quanto panoramico, passando per una delle valli più incantevoli del Trentino
media
Lunghezza 30,1 km
5:00 h.
1.250m
1.250m
Il tracciato permette di godere di panorami incredibili sul settore meridionale delle Pale di San Martino partendo dai paesi di Primiero, spostandosi verso la Val Canali, fra le più belle valli del Trentino.  Il percorso raggiunge inoltre il Passo Cereda, storico collegamento tra Trentino e bellunese. Per i meno allenati qui è consigliabile rientrare a valle. Per dislivello e impegno fisico richiesto, oltre che per alcuni passaggi tecnici, proseguire oltre è da ritenersi impegnativo ma assai appagante sotto tutti gli aspetti. Da qui infatti si raggiunge Malga Fossetta e per poi affrontare il tratto che riporta in direzione Primiero, dapprima attraverso la bellissime località di Stioza e Fedai per giungere a Mezzano e rientrare al punto di partenza attraverso la ciclabile. Percorso non tabellato
Immagine del profilo di ApT S.Mart
Autore
ApT S.Mart
Ultimo aggiornamento: 23.06.2020
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.570 m
Punto più basso
644 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Per non ledere la propria incolumità e quella altrui si invitano i fruitori dei tracciati ad osservare la massima attenzione in caso di lavori boschivi/interruzione del percorso.
Per effettuare l'itinerario in tutta sicurezza è possibile anche contattare un istruttore qualificato visitando il sito www.Primiero bike

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e racccomandazioni aggiuntive

Ulteriori dettagli e informazioni disponibili sul sito www.Primiero bike

Partenza

Sede ApT Fiera di Primiero (707 m)
Coordinate:
DD
46.174415, 11.828720
DMS
46°10'27.9"N 11°49'43.4"E
UTM
32T 718341 5117316
w3w 
///postini.dirvi.fatemi

Arrivo

Sede ApT Fiera di Primiero

Direzioni da seguire

Partenza presso l’APT dI Fiera di Primiero, (dove è possibile anche parcheggiare) e dove prendono il via anche i Tour n°261 e 263. Medesima direzione con superamento della passerella sul T. Cismon, quindi a sx (wpt02) seguendo la direzione obbligatoria. All’incrocio (wpt 03), girare prima a sx e dopo poche decine di mt. a dx in via Lungo Canali, che si percorre per intero. Al bivio (wpt 05) proseguire dritti, superando il bar ristorante Lanterna Verde e mantenendosi sulla strada principale, che ad un certo punto diventa sterrata. Alla fine della strada (wpt 07) imboccare il tracciato ciclopedonale che si porterà sulla S. P. del P.sso Cereda (wpt 08). Si svolta a dx sulla medesima risalendola fino al bivio per la Val Canali dove si mantiene a sx. fino a raggiungere il laghetto Welsperg e il bar omonimo, quindi a dx lungo il parcheggio per raggiungere il percorso Muse Fedaie (wpt 11, tour 264). Nei pressi di Villa Welsperg (wpt 012), girare a dx e poi ancora a dx imboccando una forestale in salita con alcuni tratti cementati. Nei pressi di una curva ignorare il bivio e continuare a salire verso sx (wpt 014), fino a raggiungere il successivo bivio (wpt 015) dove si gira a dx superando subito dopo un cancello. Alla fine della forestale (wpt 016), girare a dx su asfalto in discesa, quindi a sx al bivio loc. Dalaibi, seguendo le indicazioni per il sentiero Agostini che in parte si percorre fino al tornante della S. P. del P.sso Cereda (wpt 018). Si prosegue quindi in salita fino al Passo, dove si gira a dx direzione M.ga Fossetta (wpt 19), proseguendo su asfalto e in salita per alcuni km. ignorando i due bivi incontrati, fino a raggiungere la Malga. Qui si gira a sx in discesa lungo una forestale, quindi al successivo bivio (wpt 023) si percorre una evidente traccia lungo il pascolo, che ad un certo punto devia a dx. attraversandolo di netto e ricongiungendosi su una strada sterrata (wpt 024). La strada va seguita per intero, prima in salita e poi in discesa, ignorando il bivio (wpt 025) dove si prosegue dritti. Alla fine della strada, loc. Stioza (wpt026), svoltare a sx fino a raggiungere la loc. Ritasa (wpt 027), quindi a dx in discesa su mulattiera edopo breve, in prossimità di una curva, imboccare un sentiero sulla sx. e seguirlo per due km. fino ad intersecare un altro sentiero (wpt 029) che si percorre in salita parte a piedi fino a raggiungere una forestale che si percorre comletamento in discesa ignorando il bivio (wpt 30). Al bivio, girare a sx. in salita su asfalto e nei pressi dell’Agritur “Le Vale” (wpt 32), si svolta a dx e si prosegue in piano fino al bivio (wpt.033). Quindi in discesa verso dx e dove la pendenza diminuisce e prima dello sterrato porre attenzione sulla sx. ad una traccia su prato (wpt 034- Bici a spinta!!) e dopo circa 50 mt. a sx su forestale, seguendola e mantenendo la dx al successivo bivio (wpt 035). Poco dopo sempre sulla dx. inizia la variante al percorso, circa 1,6 km. in discesa su sentiero molto divertente. Il percorso normale invece si collega alla strada asfaltata che sale da Mezzano direzione S. Giovanni (wpt. 36) e che va percorsa in discesa fino alla loc. Oltra (wpt 037). Allo stop, girare a dx, attraversare il ponte, quindi ancora a dx. (wpt 38) e proseguire prima su asfalto e poi su sentiero (wpt 039) direzione Madonna del Sass. Al primo bivio (wpt 040) svoltare a sx. in discesa fino a raggiungere la ciclabile. (wpt 041), quindi a dx in leggera salita fino alla fine della ciclabile (wpt 042). Svoltare a sx. e rientrare al punto di partenza che si trova a poche centinaia di metri

 

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Collegamenti autobus Trentino Trasporti: www.ttesercizio.it
Scarica gli orari del servizio „Parti in bici“!

 

 

 

Come arrivare

 

 

Dove parcheggiare

Libero, nelle immediate adiacenze

Coordinate

DD
46.174415, 11.828720
DMS
46°10'27.9"N 11°49'43.4"E
UTM
32T 718341 5117316
w3w 
///postini.dirvi.fatemi
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

MTB con gomme da sterrato e freni efficienti
casco e occhiali
kit di riparazione foratura
kit di pronto soccorso
acqua
giacca antivento per la discesa.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
30,1 km
Durata
5:00 h.
Dislivello
1.250m
Discesa
1.250m
Raggiungibile con mezzi pubblici Percorso ad anello Panoramico Ristori lungo il percorso

Statistiche

  • 2D 3D
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio