Community
Seleziona una lingua
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Passeggiata Percorso consigliato

Trekking in Val Venegia

Passeggiata · San Martino di Castrozza, Primiero, Vanoi
Responsabile del contenuto
APT San Martino di Castrozza Partner verificato  Explorers Choice 
  • Trekking in Val Venegia.
    / Trekking in Val Venegia.
    Foto: TRACCIAtour srl
  • / Trekking in Val Venegia.
    Foto: TRACCIAtour srl
  • / Trekking in Val Venegia.
    Foto: TRACCIAtour srl
  • / Trekking in Val Venegia.
    Foto: TRACCIAtour srl
  • / Trekking in Val Venegia.
    Foto: TRACCIAtour srl
  • / Trekking in Val Venegia.
    Foto: TRACCIAtour srl
m 2200 2100 2000 1900 1800 1700 1600 14 12 10 8 6 4 2 km
media
Lunghezza 14,5 km
3:30 h.
537 m
533 m
La camminata che si inoltra in Val Venegia si distingue per la modesta pendenza e per i grandi panorami sulle Pale di San Martino. Il percorso si svolge a quote discretamente elevate e questo consente di passeggiare al fresco anche nelle calde giornate estive. La presenza di tre punti di ristoro consente di distribuire le soste in base all’allenamento ed alle necessità. Benché il dislivello complessivo sia ridotto la lunghezza del tracciato è piuttosto importante e raggiunge quasi i 15km fra andata e ritorno.   

Consiglio dell'autore

Dal Passo Costazza/Baita Segantini è possibile percorrere il “Trekking del Cristo Pensante” interessante e panoramica camminata che conduce sulla cima del Monte Castelaz.
Immagine del profilo di visit trentino
Autore
visit trentino
Ultimo aggiornamento: 23.09.2020
Difficoltà
media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Costazza – Baita Segantini, 2.180 m
Punto più basso
Pian dei Casoni, 1.685 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

1) Preparate il vostro itinerario

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei

4) Consultate I bollettini nivometereologici

5) Partire da soli è più rischioso

6) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

7) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

8) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

9) Non esitate a tornare sui vostri passi

10) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

 

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Pian dei Casoni (1.684 m)
Coordinate:
DD
46.321507, 11.780627
DMS
46°19'17.4"N 11°46'50.3"E
UTM
32T 714056 5133528
w3w 
///segnata.marcia.creduta

Arrivo

Passo Costazza – Baita Segantini

Direzioni da seguire

Dal parcheggio in Val Venegia (alla Malga omonima o al Pian dei Casoni) si segue la strada forestale che percorre la vallata in leggera salita. Nella parte iniziale si impone la mole della parete ovest del Monte Mulaz, una muraglia colossale ben visibile sulla sinistra. Si supera velocemente la loc. Malga Venegia, situata a quota 1773m e si prosegue sulla strada forestale. Risalendo la valle si transita per Malga Venegiota (1825m). Continuando nella camminata in direzione del Passo Costazza/Baita Segantini, risaltano all’occhio le imponenti pareti del Cimon della Pala, di Cima Vezzana e dei Bureloni, che si susseguono una dopo l’altra. Si prosegue sempre in salita (direzione sud) e si superano i grandi ghiaioni che digradano da sinistra. Si inizia poi a risalire l’ultimo tratto contraddistinto da una serie di tornanti che si percorrono lungo il sentiero che abbrevia la strada e raggiunge Baita Segantini, bellissimo punto panoramico sul Passo Rolle e sulle Pale di San Martino. Si rientra lungo il percorso di andata .   

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Seguire la SS48 delle Val di Fiemme e Fassa fino a Predazzo. Salire in direzione del Passo Rolle – Passo Valles. Subito dopo Paneveggio andare a sinistra verso il Passo Valles e raggiungere il Pian dei Casoni all’imbocco della Val Venegia. Si sale lungo la Val Venegia possibilmente fino al parcheggio di Malga Venegia.

Coordinate

DD
46.321507, 11.780627
DMS
46°19'17.4"N 11°46'50.3"E
UTM
32T 714056 5133528
w3w 
///segnata.marcia.creduta
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Scarpe da trekking; utili i bastoni telescopici

Domande e risposte

Domanda da Salvatore C · 22.08.2021 · Community
Ci sono angoli per pic nic?
Visualizza di più
Risposta da ApT S.Mart · 23.08.2021 · APT San Martino di Castrozza
Gentile Salvatore, grazie per la tua richiesta! Ti confermiamo che potrai trovare alcuni tavoli con panche all'imbocco della Val Venegia, mentre più avanti troverai verdi pascoli per il tuo pic nic! A disposizione, Nadia
1 more reply
Domanda da Salvatore C · 22.08.2021 · Community
Ci sono angoli per pic
Visualizza di più

Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
14,5 km
Durata
3:30 h.
Dislivello
537 m
Discesa
533 m
Andata e ritorno Panoramico

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio