Community
Seleziona una lingua
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Trekking Percorso consigliato

Anello delle Sedole

· 1 review · Trekking · Pale di San Martino
Responsabile del contenuto
APT San Martino di Castrozza Partner verificato  Explorers Choice 
Mappa / Anello delle Sedole
m 2400 2200 2000 1800 1600 1400 1200 1000 10 8 6 4 2 km
Nonostante si trovi in una delle parti più conosciute delle Pale di San Martino e offra un incredibile panorama, Forcèlla Sédole è un percorso alternativo e non molto frequentato.
difficile
Lunghezza 11 km
6:16 h.
1.313 m
1.313 m
2.273 m
1.201 m
La via per raggiungere la Forcella una volta lasciato il sentiero No. 709 è piuttosto tecnica con un terreno a tratti franoso ma tutto sommato non pericolosa, dal momento in cui entrambi i lati sono coperti e non esposti. Una volta lasciato il sentiero No. 709 e scavalcata la prima forcella, il panorama sulla Valle di Primiero offerto dalla traversata sulla terrazza naturale che porta a Forcèlla Sédole vi lascerà senza fiato. Sebbene il sentiero delle Sédole non si classifichi come via ferrata, alcuni tratti di esso sono attrezzati con chiodi, scalini e corde fisse.

Consiglio dell'autore

Il periodo ideale per affrontare l’anello è la seconda metà della stagione estiva, perché una volta lasciato il sentiero No.709 (che conduce al Rifugio Pradidali) si deve affrontare un lungo canalone prevalentemente all’ombra che ad inizio estate potrebbe presentare ancora della neve sul terreno.
Immagine del profilo di Primiero Hiking
Autore
Primiero Hiking
Ultimo aggiornamento: 20.07.2020
Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello di rischio
Punto più alto
2.273 m
Punto più basso
1.201 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NESO

Indicazioni sulla sicurezza

Si sconsiglia questa escursione a chi è alle prime armi con la montagna. 

Partenza

Località La Ritonda (1.212 m)
Coordinate:
DD
46.219521, 11.875446
DMS
46°13'10.3"N 11°52'31.6"E
UTM
32T 721766 5122457
w3w 
///vendute.crediti.arrosti

Arrivo

Località La Ritonda

Direzioni da seguire

Dalla Ritonda (situata alla fine della Val Canali), seguire la segnaletica No. 709 fino al cartello indicante “Forcella delle Sedole – Sentiero Riccardo Simion“

Seguire il sentiero che risale lungo due canaloni per raggiungere Forcella delle Sedole (2,298m s.l.m)

Dalla Forcella delle Sedole, proseguire verso il Vallon delle Lede (la stessa direzione che porta al Bivacco Minanzio), fino all’intersezione con il sentiero No. 711

Dall’intersezione, scendere lungo il sentiero (No. 711) per raggiungere la Ritonda

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Il servizio di autobus fornito da TrentinoTrasporti serve Trentino e Veneto, trovate gli orari sul sito www.ttesercizio.it. Il nome della fermata a cui scendere è quella di Val Canali, la quale dista un'oretta a piedi dal punto di partenza.

Le fermate ferroviarie più vicine sono quelle di Trento e Feltre, dove sono presenti line autobus per il paese di Siror. Per gli orari dei treni consultare www.fsitaliane.it

Durante la stagione estiva è in funzione una navetta che permette di raggiungere località Ritonda ed approcciarsi subito con l'escursione. Consigliamo di monitorare il sito www.ttesercizio.it  o di rivolgersi all'Azienda per il Turismo (+39 0439 768867 - info@sanmartino.com)

Dove parcheggiare

In località Ritonda vi sono diverse possibilità di parcheggio a pagamento, come lungo tutta la Val Canali

Coordinate

DD
46.219521, 11.875446
DMS
46°13'10.3"N 11°52'31.6"E
UTM
32T 721766 5122457
w3w 
///vendute.crediti.arrosti
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

A. GRECI, B. HOLZER, P. DONSBACH; Ferrate nelle Pale di San Martino, Idea Montagna Edizioni, 2015

 

Mappe consigliate

Carta N° 622 Pale di San Martino - Fiera di Primiero 1:25 000: Wanderkarte mit Radrouten, Kompass.

Carta N° 22 Pale di San Martino 1:25.000, Tabacco

Attrezzatura

Vista la complessità dell'escursione, si consiglia di munirsi di :

  • Zaino da montagna, comodo e robusto 
  • Scarponi da montagna o buone scarpe da Trekking, possibilmente in Gore-Tex 
  • Giacca antivento ed eventuali pantavento leggeri 
  • Magliette, biancheria e calzini di ricambio 
  • Pantaloni lunghi da Trekking, comodi per camminare 
  • Pile o maglione pesante
  • Piccolo Kit di pronto soccorso, cerotti per vesciche 
  • Borraccia o Thermos Coltellino e pila frontale 
  • Materiale informativo e cartina della zona
  • Bastoncini telescopici, per chi li trova comodi 
  • Crema solare e macchina fotografica

Attrezzatura per escursionismo

  • Scarpe da trekking o scarpe da avvicinamento robuste, comode e impermeabili
  • Abbigliamento multistrato traspirante
  • Calze da escursionismo
  • Zaino (telo copri zaino)
  • Protezione da sole, pioggia e vento (cappello, crema solare, giacca e pantaloni impermeabili e antivento)
  • Occhiali da sole
  • Bastoncini da trekking
  • Provviste sufficienti di cibo e acqua
  • Kit di primo soccorso + cerotti per vesciche
  • Sacco bivacco
  • Coperta termica
  • Lampada frontale
  • Coltellino tascabile
  • Fischietto
  • Cellulare
  • denaro contante
  • Dispositivi di navigazione /mappa e bussola
  • Informazioni di contatto per emergenza
  • Carta d'identità

Equipaggiamento per escursioni

  • Casco da arrampicata
  • Le indicazioni sull'equipaggiamento sono generate a seconda dell'attività selezionata. Servono solo come indicazione generale per aiutarti a individuare quello che dovresti portare con te.
  • For your safety, you should carefully read all instructions on how to properly use and maintain your equipment.
  • Please ensure that the equipment you bring complies with local laws and does not include restricted items.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

4,0
(1)
Alberto Albuzzi
15.07.2021 · Community
La vista in cima alla forcella ripaga della fatica della salita. I due canaloni per raggiungere la forcella sono impegnativi e richiedono l'uso di adeguata attrezzatura, come tra l'altro indicato dai cartelli alle due estremità del tratto. Bisogna porre attenzione ad alcuni chiodi che sono tranciati.
Visualizza di più
Quando hai fatto questo percorso? 10.07.2021

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
difficile
Lunghezza
11 km
Durata
6:16 h.
Dislivello
1.313 m
Discesa
1.313 m
Punto più alto
2.273 m
Punto più basso
1.201 m
Percorso ad anello Panoramico Interesse geologico Percorso consigliato Percorso esposto Tratti attrezzati Passaggi da arrampicare

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio