Community
Seleziona una lingua
Crea percorso fino qui Copia il percorso
Via ferrata Tappa 2

Dolomiti Palaronda Ferrata 360 Tour - tappa 2

Via ferrata · Pale di San Martino
Responsabile del contenuto
APT San Martino di Castrozza Partner verificato  Explorers Choice 
  • Foto: ApT San Martino, APT San Martino di Castrozza
m 2800 2600 2400 2200 2000 6 5 4 3 2 1 km
lI Palaronda Ferrata 360 Tour è l’esperienza più completa, emozionante e divertente per scoprire il massiccio delle Pale di San Martino attraverso una rete di Ferrate e Sentiero attrezzati ben segnalati e in ottime condizioni.
media
Lunghezza 6,8 km
5:00 h.
791 m
775 m
2.865 m
2.155 m
Questo Tour, pensato per chi vuole vivere un’esperienza indimenticabile, percorre l’intero massiccio delle Pale di San Martino da Nord a Sud durante 8 giorni di cammino e di ferrate, prenotando per una o più notti in tutti i Rifugi delle Pale.
Immagine del profilo di ApT San Martino
Autore
ApT San Martino
Ultimo aggiornamento: 15.01.2020
Difficoltà
A media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.865 m
Punto più basso
2.155 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Partenza

Rifugio Mulaz (2.556 m)
Coordinate:
DD
46.311347, 11.838272
DMS
46°18'40.8"N 11°50'17.8"E
UTM
32T 718534 5132556
w3w 
///emessa.seppie.calzini

Arrivo

Rifugio Rosetta

Direzioni da seguire

Dal Rifugio Mulaz (2.571 m. s.l.m.) si sale in direzione sud verso la Forcella Margherita (2.655 m. s.l.m.) lungo il sentiero 703, ai piedi della Cima del Focobon. Dopo circa una mezz’ora, si imbocca la Ferrata che porta al Passo delle Farangole (2.814 m. s.l.m.) per scendere poi lungo la Val Grande in direzione Val delle Comelle, sul percorso dell’Alta Via delle Dolomiti n. 2 fino a quota 2.290 m. s.l.m. Si costeggia quindi il versante settentrionale della Val delle Comelle in leggera salita, per raggiungere il Pian dei Cantoni (2.313 m. s.l.m.) e risalire poi al Rifugio Rosetta (2.581 m. s.l.m.).

Possible variante: dalla Val Grande, prima di scendere verso l’orrido delle Comelle, si imbocca il sentiero 716 in direzione Bivacco Brunner (2.667 m s.l.m.) e risalire poi verso la Cima della Vezzana (3.192 m. s.l.m., la più alta del gruppo delle Pale di San Martino) per la Ferrata Gabitta d’Ignoti. Dalla Cima Vezzana, si scende poi in direzione Passo Travignolo e successivamente per la Val dei Cantoni lungo il sentiero 716, per risalire al Passo Bettega (2.660 m. s.l.m.) e raggiungere quindi l’altopiano delle Pale di San Martino e il Rifugio Rosetta (2.581 m. s.l.m.).

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

www.ttesercizio.it

 

Come arrivare

https://www.sanmartino.com/IT/comearrivare/

Dove parcheggiare

Parcheggio impianti Colverde-Rosetta

Coordinate

DD
46.311347, 11.838272
DMS
46°18'40.8"N 11°50'17.8"E
UTM
32T 718534 5132556
w3w 
///emessa.seppie.calzini
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Set via ferrata completo e casco

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
A media
Lunghezza
6,8 km
Durata
5:00 h.
Salita
791 m
Discesa
775 m
Punto più alto
2.865 m
Punto più basso
2.155 m

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio