Community
Seleziona una lingua
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Via ferrata Tappa 3

Dolomiti Palaronda Ferrata Classic - tappa 3

Via ferrata · Pale di San Martino
Responsabile del contenuto
APT San Martino di Castrozza Partner verificato  Explorers Choice 
  • /
    Foto: ApT S.Mart, APT San Martino di Castrozza
  • /
    Foto: ApT S.Mart, APT San Martino di Castrozza
m 2600 2400 2200 2000 1800 1600 1400 1200 1000 8 6 4 2 km
Un trekking con vie ferrate itinerante, da rifugio a rifugio alla scoperta dell' Altopiano delle Pale di San Martino.
media
Lunghezza 9,5 km
5:00 h.
631 m
1.395 m
Immagine del profilo di ApT S.Mart
Autore
ApT S.Mart
Ultimo aggiornamento: 23.06.2020
Difficoltà
A/B media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.491 m
Punto più basso
1.287 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

1) preparate il vostro itinerario
2) scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione
3) scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei
4) consultate I bollettini nivometereologici
5) partire da soli è più rischioso
6) lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
7) non esitate ad affidarvi ad un professionista
8) fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
9) non esitate a tornare sui vostri passi
10) in caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

ApT San Martino di Castrozza
booking@sanmartino.com

+39 0439 768867

Partenza

Rifugio Velo della Madonna (2.378 m)
Coordinate:
DD
DMS
UTM
w3w 

Arrivo

Rifugio Canali Treviso

Direzioni da seguire

Dal Rifugio Velo, attraverso il bellissimo sentiero attrezzato del Cacciatore che corre alla base della suggestiva parete del Sass Maor, attraversando ripidi pendii erbosi si scende in Val Pradidali da dove su facile sentiero immerso nel bosco si raggiunge il Rifugio Canali “Treviso” (5 ore).
Scopri qui la quarta tappa!

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Coordinate

DD
DMS
UTM
w3w 
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Zaino da montagna, comodo e robusto
Scarponi da montagna o buone scarpe da Trekking, possibilmente in Gore-Tex
Giacca antivento ed eventuali pantavento leggeri
Magliette, biancheria e calzini di ricambio
Pantaloni lunghi da Trekking, comodi per camminare
Pile o maglione pesante
Berretto, cappellino con visiera e guanti in pile
Asciugamano e sacco lenzuolo
Piccolo Kit di pronto soccorso, cerotti per vesciche
Borraccia o Thermos
Coltellino e pila frontale
Materiale informativo e cartina della zona
Bastoncini telescopici, per chi li trova comodi
Crema solare e macchina fotografica
Casco leggero da ferrata o alpinismo
Kit da ferrata (moschettoni, cordini, dissipatore)
Imbrago
Guanti da ferrata


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
A/B media
Lunghezza
9,5 km
Durata
5:00 h.
Dislivello
631 m
Discesa
1.395 m

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio